Rubriche - IN ORTO

In primo piano

Da non perdere

Bonduelle
La nostra passione, la tua ispirazione.

Il songino, detto anche valerianella o formentino, è una pianta tenera e dal sapore caratteristico, vagamente affine a quello della noce. Le ricette con songino non si limitano al solo consumo in insalata: le sue foglie ben si sposano al riso, al farro e ad altri cereali, esaltano il gusto della frutta e sono un accompagnamento perfetto per le uova, sia sode che in camicia.

Bonduelle ha selezionato per te le ricette con songino più sfiziose, per aiutarti a sorprendere amici e familiari con piatti prelibati e mai banali.

ricette

Gran Bis Rucola e Songino con gamberi, ceci e arance

Difficoltà
Media

Gran Bis Rucola e Songino con gamberi, ceci e arance

ricette

Songino, Rucola e Lattughino con Asparagi croccanti

Difficoltà
Facile

Songino, Rucola e Lattughino con Asparagi croccanti

ricette

Il Songino con Triangoli di Polenta, Castagne e Speck

Difficoltà
Media

Il Songino con Triangoli di Polenta, Castagne e Speck

ricette

Il Songino con Carciofi Grigliati e Provolone

Difficoltà
Media

Il Songino con Carciofi Grigliati e Provolone

ricette

Spiedini di Gamberi con Amore di Mais con Songino

Difficoltà
Media

Spiedini di Gamberi con Amore di Mais con Songino

ricette

Gran Bis Rucola & Songino con Uva Nera, Pecorino, Noci e Dressing al Miele

Difficoltà
Facile

Gran Bis Rucola & Songino con Uva Nera, Pecorino, Noci e Dressing al Miele

ricette

Primizie di Stagione con Sfoglie di Mele e Formaggio di Capra

Difficoltà
Media

Primizie di Stagione con Sfoglie di Mele e Formaggio di Capra

ricette

Primizie di Stagione con Pane Croccante all’Aceto Balsamico e Salmone Affumicato

Difficoltà
Media

Primizie di Stagione con Pane Croccante all’Aceto Balsamico e Salmone Affumicato

ricette

Primizie di Stagione con Pane Croccante alle Mandorle e Olive Nere

Difficoltà
Facile

Primizie di Stagione con Pane Croccante alle Mandorle e Olive Nere

ricette

Insalata dei Gonzaga

Difficoltà
Facile

Insalata dei Gonzaga

Consulta tutte le nostre ricette con songino!

 

La pianta del songino: caratteristiche

Il songino, noto anche come Valerianella locusta, è una pianta erbacea annuale o biennale (a seconda del periodo di semina), appartenente alla famiglia delle Valerianacee. Cresce spontaneamente, ma è anche coltivato su più larga scala per la distribuzione alimentare. Predilige i climi temperati e i terreni ben drenati, leggermente argillosi e poco profondi. Le varietà più diffuse sono due: quella D’Olanda a seme grosso e quella denominata Verde cuore pieno, che resiste anche a temperature più rigide.

Per le ricette di songino, se ne utilizzano le foglie, da cogliere prima dell’avvio della fioritura. Queste si presentano piccole e ovali, disposte a rosetta. In fase di scelta, andrebbero preferite quelle carnose, di colore verde brillante. Meglio evitare, invece, quelle ingiallite, appassite, con aloni più scuri oppure umide, segno che il vegetale non è più fresco.

Le proprietà del songino

Le ricette con il songino non sono semplicemente una delizia per buongustai, ma anche un toccasana per il nostro organismo. Questa preziosa erba adatta al consumo alimentare ha infatti proprietà depurative, diuretiche e rivitalizzanti. Contiene enzimi che favoriscono l’attività digestiva ed è utile nella prevenzione dell’anemia e dell’arteriosclerosi. È inoltre ricca di inulina, un oligosaccaride importante per il benessere dell’intestino, efficace nel combattere la costipazione, ridurre i gas addominali e favorire il senso di sazietà.

Grazie all’elevato contenuto di acido folico, le ricette con songino sono particolarmente indicate a chi sta programmando un concepimento. Questa sostanza è essenziale per lo sviluppo della rete nervosa e neuronale del feto e si rivela assai utile nella prevenzione di alcune delle più diffuse malformazioni congenite.

Valori nutrizionali delle ricette con songino

Le ricette con songino sono amiche della linea, visto l’apporto calorico di questo alimento, che è piuttosto esiguo: appena 21 kcal per 100 g di prodotto. Le calorie sono principalmente di origine glucidica (3,6%) e proteica (2%), dal momento che i grassi sono praticamente ininfluenti (0,4%).

Rispetto ad altre erbe usate in cucina, più povere dal punto di vista nutrizionale, il songino è invece fonte di nutrienti importanti. Tra questi, si ricordano le vitamine, soprattutto dei gruppi A, C ed E, e i sali minerali, come ferro, potassio, calcio e fosforo.

Ricette con songino e dieta

Consumare regolarmente ricette con il songino è un ottimo modo per viziare il palato, prendendosi al contempo cura della propria salute. Nonostante il ridotto tenore calorico, che le permette di entrare a pieno titolo fra gli alimenti ammessi anche in una dieta dimagrante, questa pianta è infatti un’ottima fonte vitaminica, contiene importanti oligoelementi ed è una valida alleata del benessere gastrointestinale.

Il songino è delizioso crudo, magari accompagnato a una vinaigrette leggera, ma può essere consumato anche cotto, in forno o saltato in padella per qualche minuto. Indipendentemente dal grado di cottura (che, se eccessivo, può però compromettere la biodisponibilità dei nutrienti), le ricette con songino sono gustose e diversificate, pronte a soddisfare anche i palati più pretenziosi.

 

Scopri tutti i prodotti Bonduelle con Songino:

 

Altre nostre ricette che potrebbero interessarti:

COMMENTI (0)

*

Scatena la tua fantasia, non solo in cucina!

Il tuo tocco

Scopri chi sono le nostre blogger

Il team Cook&Blog

Le migliori ricette con i Piselli Naturalmente Dolci

Le vostre ricette

Cook&Blog: natura e attività fisica sono sani alleati

Verdure e Sport

Cook&Blog: come ti invento il pasto fuori casa

Schiscetta Creativa

Cook&Blog: un piatto per ogni regione

Il Buono della Tradizione

Cook&Blog: la verdura è di casa

Cucina di Famiglia

Cook&Blog: Il sorriso vien mangiando

Bambini e Verdure