Rubriche - IN ORTO

In primo piano

Da non perdere

Bonduelle
La nostra passione, la tua ispirazione.

Ora che sappiamo cosa mangiare prima dell’allenamento sia nel caso vi alleniate al mattino, sia che vi dedichiate allo sport al pomeriggio, possiamo finalmente rilassarci e pensare a come goderci il relax dopo l’attività fisica.

 

Il fisico ha consumato tante energie, è stanco, ma ancora adrenalinico, effetto che su di me si traduce in un desiderio: tornare a casa e godermi un aperitivo in buona compagnia, in relax e con qualcosa di buono che però non mandi le mie fatiche a farsi friggere.

A volte è sufficiente un pinzimonio di verdure con un po’ di formaggio fresco cremoso, ma altre volte sale la voglia di qualcosa di goloso decisamente più vicino al junk food che alle verdurine sane.

È così che sono arrivata a un escamotage con la creazione di ricette tipicamente street food, ma che preparo in casa in modo da poter soddisfare la mia voglia di buono pur rimanendo leggera.

Via libera a burger di verdure e torte salate cariche di ortaggi di ogni tipo, ma anche a sfiziosi wrap in perfetto stile messicano per un aperitivo divertente e diverso dal solito.

 

Il problema di queste ricette è solo uno: il tempo necessario per prepararle.

Non so voi, ma quando arrivo a casa dopo aver fatto attività fisica vorrei qualcosa di immediatamente pronto: facile da fare, che si prepari in pochissimi minuti e dia il massimo appagamento dei sensi.

Il wrap di oggi soddisfa anche questo bisogno: per realizzarlo utilizzo il misto di verdure Natura in padella Bonduelle composto da mais, carote e fagiolini, verdure cotte al vapore e pronte in pochi minuti perfette per il mio wrap vegetariano!

 

Se decidete di prepararlo scegliete tortillas di mais, più digeribili rispetto a quelle di farina di frumento.

Oltre alle verdure, arricchite la farcitura con proteine e grassi sani e leggeri che favoriscono il recupero muscolare e aiutano a tenere sotto controllo l’appetito fino all’ora di cena.

Per il mio wrap ho scelto lo yogurt greco insaporito con l’erba cipollina e qualche fettina di avocado, ricco di grassi sani utili per l’organismo!

L’avocado, infatti, è ricco di acido linoleico e Omega 3, grassi buoni che inibiscono la produzione di colesterolo e aiutano a tenere il cuore e l’apparato circolatorio in salute.

Inoltre questo frutto favorisce il senso di sazietà, caratteristica che lo rende uno spezza fame perfetto da assumere dopo l’allenamento.

 

Infine, per ottenere il tipico gusto delle tortilla messicane ho aggiunto qualche fettina di peperoncino fresco e un pizzico di cumino.

Una volta pronto, non rimane che addentare il wrap e godersi il proprio meritato (e gustoso) relax!

 

Tortilla wrap con verdure Bonduelle saltate con salsa di pomodoro, cumino e peperoncino, fettine di avocado e yogurt greco all’erba cipollina

 

Ingredienti x 4 persone:

4 tortillas di mais

400 g di mais, carote e fagiolini Bonduelle

un avocado

200 g di passata di pomodoro

una cipolla piccola

un cucchiaino di cumino

un peperoncino a pezzetti

4 cucchiai di yogurt

un mazzetto di erba cipollina

qualche goccia di succo di limone

olio extravergine di oliva

sale e pepe

 

Procedimento:

Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in padella con un filo d’olio. Quando diventerà trasparente unite la salsa di pomodoro, il cumino e il peperoncino tagliato a rondelle e fate cuocere per qualche minuto. Quando la salsa è quasi cotta unite le verdure, lasciate saltare per un minuto a fuoco vivace e completate poi la cottura per altri 5 minuti su fiamma media.

 

Intanto a parte affettate finemente l’erba cipollina e unitela allo yogurt greco. Aggiungete qualche goccia di succo di limone, un filino d’olio e del pepe e amalgamate bene il tutto.

Sbucciate l’avocado, eliminate il nocciolo e tagliate la polpa a fettine.

 

Quando tutti gli ingredienti saranno pronti scaldate le tortillas in una padella antiaderente senza alcun condimento oppure adagiatele semplicemente nella padella del ripieno quando state ultimando la cottura di quest’ultimo. Lasciatele sul ripieno per un paio di minuti in modo da ottenere delle tortillas calde al punto giusto.

 

Spostatele poi su un piatto e farcitele disponendo al centro una striscia di verdure. Aggiungete qualche fettina di avocado e completate con un cucchiaio di yogurt per ognuno.

Ripiegate i lati della tortillas sul ripieno e poi avvolgetela sui lati che rimangono aperti. In questo modo otterrete un wrap che non rischia di aprirsi mentre lo mangiate.

Tagliate ogni wrap a metà in modo da mostrare il ripieno di verdure, avocado e yogurt e servite subito.

 

Questa ricetta è stata creata da Teresa di Peperoni e Patate.

 

COMMENTI (1)

*

Current ye@r *

Scopri chi sono le nostre blogger

Il team Cook&Blog

Le migliori ricette con i Piselli Naturalmente Dolci

Le vostre ricette

Cook&Blog: natura e attività fisica sono sani alleati

Verdure e Sport

Cook&Blog: come ti invento il pasto fuori casa

Schiscetta Creativa

Cook&Blog: un piatto per ogni regione

Il Buono della Tradizione

Cook&Blog: la verdura è di casa

Cucina di Famiglia

Cook&Blog: Il sorriso vien mangiando

Bambini e Verdure