Rubriche - IN ORTO

In primo piano

Da non perdere

Bonduelle
La nostra passione, la tua ispirazione.

aglio
Non solo i vampiri ma anche i batteri sarebbero le vittime preferite dell’aglio. Questo il risultato di una ricerca dell’Università di Copenaghen che ha scoperto le eccezionali proprietà di un composto chimico contenuto nella gustosa pianta: l’ajoene. Lo studio, pubblicato sulla rivista Future Medicine, afferma che tale composto è in grado di impedire ai batteri la produzione di una tossina capace di distruggere i globuli bianchi presenti nel sangue, responsabili del sistema immunitario.

Una scoperta che appartiene già al bagaglio di conoscenze dell’uomo, basti pensare che anticamente i medici raccomandavano l’uso dell’aglio come pianta curativa e che durante i primi giochi olimpici venne somministrato agli atleti come sostanza stimolante. Ora è arrivata quindi anche la conferma scientifica.

Rimane solo un piccolo inconveniente da superare, la concentrazione di tale sostanza sarebbe piuttosto bassa, tanto che la razione giornaliera raccomandata per ottenere l’effetto desiderato sarebbe di 50 spicchi d’aglio al giorno. Una soluzione sicuramente non percorribile, anche per buona pace delle relazioni sociali, ma che vedrà quindi il suo evolversi probabilmente in laboratorio con degli integratori concentrati.

 

 

Ti potrebbe interessare anche:

COMMENTI (1)

*

Current ye@r *

  1. alessandro gaetini

    in qualità di professore universitario di Medicina consiglio la lettura del libro “medico in cucina ” consigli dietetici per buon gustai che ho scrtto per consigliare ai pazienti i cibi salutari adeguate alle loro esigenze. Su 1200 ricette di pietanze l’ aglio è
    suggerito molto frequentemente

Scopri chi sono le nostre blogger

Il team Cook&Blog

Le migliori ricette con i Piselli Naturalmente Dolci

Le vostre ricette

Cook&Blog: natura e attività fisica sono sani alleati

Verdure e Sport

Cook&Blog: come ti invento il pasto fuori casa

Schiscetta Creativa

Cook&Blog: un piatto per ogni regione

Il Buono della Tradizione

Cook&Blog: la verdura è di casa

Cucina di Famiglia

Cook&Blog: Il sorriso vien mangiando

Bambini e Verdure