Rubriche - IN ORTO

In primo piano

Da non perdere

Bonduelle
La nostra passione, la tua ispirazione.

Giardino di Bacco

San Giovanni La Punta (CT), via Piave 3  

www.giardinodibacco.com - giardinodibacco@alice.it - Tel. 095 7512727  

Aperto
SOLO LA SERA

Chiuso
DOMENICA

Prezzo Medio
45 € bevande escl.

Carte di credito
Visa, MC, POS

5 Dicembre 2013

Ristorante tipico siciliano - Giardino di Bacco

 

In una casa del primo Novecento circondata da un giardino con piante di agrumi e alberi di camelie Salvo Trischitta, chef patron e sommelier, rivisita la cucina siciliana alleggerendola, ma conservando intatti i sapori di un tempo. Menu scandito dal pesce ma per chi non lo ama ci sono i piatti di terra come il filetto alla pesca tabacchiera, il gratin alle dieci verdurine di stagione, la verdura alla siciliana, l’arancino, i carciofi con le erbe selvatiche. A chiudere il gelato ai pistacchi di Bronte, un cult da queste parti.

Gamberone e asparagi in tasca di calamaro

 

Ingredienti per 4 persone:

 

4 calamari di media grandezza

12 gamberoni

1 kg di asparagi

un ciuffo di finocchietto selvatico

1 kg di pane fresco1 limone

mollica rafferma q.b.

 

 

Preparazione

 

Ricavare dal pane fresco la mollica. Frullarla e insaporirla con sale, pepe, finocchietto selvatico tritato, buccia di limone grattugiata e olio d’oliva.

Liberare i gamberoni dal carapace, lasciando attaccate le teste e le code. Pulire i calamari e tagliare la punta delle tasche. Introdurre 3 – 4 asparagi cotti al vapore nella tasca del calamaro. Porre all’interno anche il gamberone sgusciato, facendone uscire la coda dalla parte spuntata del calamaro.

Panare i calamari con i gamberoni nella mollica aromatizzata e sistemarli in una pirofila. Infornare per 20 min a 180°C. Servire cospargendo a piacere di finocchietto tritato.

Conosci un ristorante?

Invia la tua recensione

Verdure al ristorante

Guida ai ristoranti della buona verdura

Gardenia

In una deliziosa casa di campagna, un ristorante “potager” con un magnifico orto curato da Vittorio, espertissimo e appassionato “contadino”, che cura anche un…

PRODOTTI