Rubriche - IN ORTO

In primo piano

Da non perdere

Bonduelle
La nostra passione, la tua ispirazione.

Giardino di Bacco

San Giovanni La Punta (CT), via Piave 3  

www.giardinodibacco.com - giardinodibacco@alice.it - Tel. 095 7512727  

Aperto
SOLO LA SERA

Chiuso
DOMENICA

Prezzo Medio
45 € bevande escl.

Carte di credito
Visa, MC, POS

5 Dicembre 2013

Ristorante tipico siciliano - Giardino di Bacco

 

In una casa del primo Novecento circondata da un giardino con piante di agrumi e alberi di camelie Salvo Trischitta, chef patron e sommelier, rivisita la cucina siciliana alleggerendola, ma conservando intatti i sapori di un tempo. Menu scandito dal pesce ma per chi non lo ama ci sono i piatti di terra come il filetto alla pesca tabacchiera, il gratin alle dieci verdurine di stagione, la verdura alla siciliana, l’arancino, i carciofi con le erbe selvatiche. A chiudere il gelato ai pistacchi di Bronte, un cult da queste parti.

Gamberone e asparagi in tasca di calamaro

 

Ingredienti per 4 persone:

 

4 calamari di media grandezza

12 gamberoni

1 kg di asparagi

un ciuffo di finocchietto selvatico

1 kg di pane fresco1 limone

mollica rafferma q.b.

 

 

Preparazione

 

Ricavare dal pane fresco la mollica. Frullarla e insaporirla con sale, pepe, finocchietto selvatico tritato, buccia di limone grattugiata e olio d’oliva.

Liberare i gamberoni dal carapace, lasciando attaccate le teste e le code. Pulire i calamari e tagliare la punta delle tasche. Introdurre 3 – 4 asparagi cotti al vapore nella tasca del calamaro. Porre all’interno anche il gamberone sgusciato, facendone uscire la coda dalla parte spuntata del calamaro.

Panare i calamari con i gamberoni nella mollica aromatizzata e sistemarli in una pirofila. Infornare per 20 min a 180°C. Servire cospargendo a piacere di finocchietto tritato.

Conosci un ristorante?

Invia la tua recensione

PRODOTTI