Rubriche - IN ORTO

In primo piano

Da non perdere

Bonduelle
La nostra passione, la tua ispirazione.

Cavatelli mantecati con crema di piselli e piselli croccanti

Difficoltà Facile
Pietanza Primo
Occasione Estiva, Informale
Cavatelli mantecati con crema di piselli e piselli croccanti
Stampa ricetta

Dosi per 4 persone

2 confezioni di Piselli Medi Naturalmente Dolci Bonduelle da 305 g

240 g di semola

100 ml di acqua tiepida

Aglio

Olio EVO

sale q.b.

Preparazione dei cavatelli

Impastate la semola con l’acqua tiepida fino a formare un panetto liscio ed omogeneo.

Lasciate riposare per 30 minuti in frigorifero.

Dividete l’impasto in striscioline da 1 cm e tagliatele ottenendo degli gnocchetti, sempre di 1 cm circa.

Appoggiate indice e medio sugli gnocchetti, appiattendoli e tirando la pasta verso di voi. Ruotate esercitando una leggera pressione, scavate il cavatello al suo interno e arricciare un po’ i bordi per dargli la classica forma ‘cava’.

Preparazione della crema di piselli

Frullate una parte dei piselli, passando il composto con un setaccio per ottenere una crema liscia e senza grumi.

Rosolate i piselli restanti in una padella con uno spicchio di aglio, poco olio e un pizzico di sale. 

Cuocete i cavatelli in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con la crema di piselli. Decorate il piatto con i piselli saltati.

Torna alla ricerca

Cerca ricette

Seleziona i campi qui sotto

Prodotti correlati