Rubriche - IN ORTO

In primo piano

Da non perdere

Bonduelle
La nostra passione, la tua ispirazione.

Dolci, fragranti e di colore verde brillante, le fave sono un legume che profuma di primavera. Le ricette con fave sono molteplici e adatte a soddisfare ogni palato: consumate crude o cotte, in purea o saltate in padella, vanno a braccetto con i formaggi stagionati, ma anche con frutta secca, spezie e aromi.

La ricca selezione di ricette con fave proposte da Bonduelle ti offre nuovi spunti per cucinare, abbinare e gustare al meglio questo prezioso legume.

ricette

Padellata Verde con Fave, Carciofi e Pinoli in Agrodolce

Difficoltà
Media

Padellata Verde con Fave, Carciofi e Pinoli in Agrodolce

ricette

Insalata di Rucola, Carote a Fiammifero e Fave

Difficoltà
Facile

Insalata di Rucola, Carote a Fiammifero e Fave

ricette

Insalata Fredda di Farro con Taccole, Menta, Fave e Pomodoro Confit

Difficoltà
Difficile

Insalata Fredda di Farro con Taccole, Menta, Fave e Pomodoro Confit

ricette

Mezzemaniche con Fave e Ricotta

Difficoltà
Facile

Mezzemaniche con Fave e Ricotta

ricette

Salmone alla Griglia e Insalatina Tiepida di Fave

Difficoltà
Facile

Salmone alla Griglia e Insalatina Tiepida di Fave

ricette

Tagliatelle con Fave e Ricotta Dura

Difficoltà
Facile

Tagliatelle con Fave e Ricotta Dura

ricette

Costolette di Agnello con le Fave

Difficoltà
Media

Costolette di Agnello con le Fave

ricette

Songino, Rucola e Lattughino con Asparagi croccanti

Difficoltà
Facile

Songino, Rucola e Lattughino con Asparagi croccanti

Consulta tutte le nostre ricette con cavolfiore!

 

La pianta della fava: caratteristiche

La fava è una pianta annuale, appartenente alla famiglia delle Leguminose. La varietà botanica impiegata per l’alimentazione umana è la Vicia faba maior. Originaria dell’Asia Minore, è coltivata fin da tempi antichissimi e ha alle spalle una storia costellata di riti e credenze popolari. Secondo Aristofane, le fave erano il cibo preferito da Ercole. Per Pitagora, erano la porta dell’Ade. Per gli Antichi Romani, invece, rappresentavano un gradito omaggio alla dea Flora.

Per le ricette di fave se ne utilizzano i semi, a loro volta contenuti in baccelli, le cui forme e dimensioni possono variare sensibilmente da una varietà all’altra. C’è chi preferisce eliminare la pellicola che racchiude il seme, il cosiddetto tegumento, per facilitarne la cottura e rendere le fave più digeribili. Nulla vieta, tuttavia, di consumarle con la buccia, specie se si desidera assicurarsi un potere nutrizionale più elevato.

Le proprietà delle fave

Le ricette con le fave hanno sicuramente un merito: sono un ottimo modo per prendersi cura della propria salute con gusto e leggerezza. Le fave hanno infatti proprietà diuretiche, depurative e antiossidanti. Grazie all’alto quantitativo di fibre vegetali, aiutano a stabilizzare i livelli di colesterolo e zucchero nel sangue. La ricchezza in manganese supporta le funzionalità del sistema nervoso, endocrino e immunitario, rendendo questo legume un ottimo alleato nella prevenzione di artrite e osteoporosi.

Nonostante i numerosi benefici, le ricette con fave sono da evitare per chi soffre di favismo: una particolare forma di anemia ereditaria, causata dalla carenza di un enzima contenuto nei globuli rossi.

Valori nutrizionali delle ricette con le fave

Le ricette con fave garantiscono un buon apporto proteico. Le fave fresche contengono infatti il 5,2% di proteine, mentre i carboidrati si attestano sull’ordine del 4,5% del totale. La percentuale di grassi (0,4%) è pressoché trascurabile. Tra i legumi, sono i meno calorici in assoluto: forniscono appena 41 kcal per 100 g.

Sono inoltre un’importante fonte di vitamine, in particolare A e C, e di sali minerali, primi tra tutti ferro, potassio, calcio, fosforo e manganese. Vantano un elevato contenuto di fibre (5%), così come buone quantità di acido folico e acidi grassi essenziali.

Ricette con fave e dieta

Vi sono tante buone ragioni per integrare le ricette con fave alla propria dieta. Anzitutto, va riconosciuto a questo alimento un elevato potere nutritivo, pur a fronte di un apporto calorico contenuto, il più basso tra tutti i legumi. È inoltre ricco di ferro e vitamina C, assicura un elevato apporto di fibre e fornisce una quantità di grassi praticamente irrisoria.

Versatili ed economiche, le ricette con le fave rappresentano un perfetto connubio tra gusto e benessere. Perché limitarsi a consumarle in umido o con il pecorino, come vuole la tradizione? Le preparazioni e gli abbinamenti gastronomici possibili sono infiniti: metti alla prova la tua abilità ai fornelli e sperimenta piatti sempre nuovi e gustosi.

 

I prodotti Bonduelle con fave:

 

Consulta altre ricette con legumi:

 

COMMENTI (0)

*

Scatena la tua fantasia, non solo in cucina!

Il tuo tocco

Scopri chi sono le nostre blogger

Il team Cook&Blog

Le migliori ricette con i Piselli Naturalmente Dolci

Le vostre ricette

Cook&Blog: natura e attività fisica sono sani alleati

Verdure e Sport

Cook&Blog: come ti invento il pasto fuori casa

Schiscetta Creativa

Cook&Blog: un piatto per ogni regione

Il Buono della Tradizione

Cook&Blog: la verdura è di casa

Cucina di Famiglia

Cook&Blog: Il sorriso vien mangiando

Bambini e Verdure