Rubriche - IN ORTO

In primo piano

Da non perdere

Bonduelle
La nostra passione, la tua ispirazione.

L’insalata iceberg, nota anche come brasiliana, è una varietà di lattuga a cappuccio, particolarmente amata per le sue foglie fresche e croccanti. Le ricette con iceberg sono tantissime e non si limitano alle semplici insalate: questa verdura ben si accompagna a formaggi, pesci e crostacei, è ottima con cereali come riso, orzo o farro ed è un complemento perfetto per minestre o zuppe.

Le ricette con l’insalata iceberg proposte da Bonduelle ti aiutano a portare in tavola questo speciale tipo di lattuga, per apprezzarne il gusto unico e godere di tutti i suoi benefici.

ricette

Iceberg & Carote con Cialdine di Cous Cous, Asparagi e Uovo Barzotto

Difficoltà
Media

Iceberg & Carote con Cialdine di Cous Cous, Asparagi e Uovo Barzotto

ricette

Iceberg & Carote con Polpette di Ceci

Difficoltà
Media

Iceberg & Carote con Polpette di Ceci

ricette

Insalata di Iceberg & Carote con Arance

Difficoltà
Facile

Insalata di Iceberg & Carote con Arance

ricette

Saccottini di Salmone con Cuore di Caprino su Letto di Iceberg & Carote

Difficoltà
Media

Saccottini di Salmone con Cuore di Caprino su Letto di Iceberg & Carote

ricette

Cesto di Pane Ripieno di Iceberg & Carote, Cetrioli, Tonno e Pomodoro

Difficoltà
Media

Cesto di Pane Ripieno di Iceberg & Carote, Cetrioli, Tonno e Pomodoro

ricette

Insalata di Iceberg e Salmone in Avocado

Difficoltà
Facile

Insalata di Iceberg e Salmone in Avocado

ricette

Iceberg, Pomodorini, Mais e Formaggio

Difficoltà
Facile

Iceberg, Pomodorini, Mais e Formaggio

ricette

Zuppa di Iceberg e Ceci

Difficoltà
Facile

Zuppa di Iceberg e Ceci

ricette

Torta Salata con Piselli e Carotine

Difficoltà
Media

Torta Salata con Piselli e Carotine

ricette

L’Orso Mangia-Fiori

Difficoltà
Media

L’Orso Mangia-Fiori

Consulta tutte le nostre ricette con l’insalata iceberg!

 

La pianta dell’insalata iceberg: caratteristiche

L’insalata iceberg è una varietà di Lactuca sativa L., la comune lattuga. Il suo nome non è casuale e trova origine negli Stati Uniti: durante il XIX secolo, questa insalata era solita viaggiare dai freschi luoghi di produzione verso le più assolate mete del sud, su vagoni ferroviari ricoperti di ghiaccio. La sua coltivazione, estesa oggi a livello globale, predilige un clima fresco e un terreno ricco di sostanze organiche, senza ristagni d’acqua. In Italia, la stagione dell’insalata iceberg va da aprile a novembre, sebbene, grazie a un attivo mercato di importazione, sia facilmente reperibile tutto l’anno.

Per preparare deliziose ricette con la lattuga iceberg, è bene scegliere il prodotto con attenzione: meglio preferire i cespi sodi, con foglie robuste e privi di macchie, evitando quelli di forma irregolare o dalla colorazione troppo chiara.

Le proprietà dell’insalata iceberg

Le ricette con lattuga iceberg non si limitano a soddisfare il palato, ma sono preziose alleate della nostra salute. Questo tipo di insalata è rinfrescante, digestiva e reidratante. È un antiossidante naturale e vanta modeste proprietà sedative e rilassanti. Il buon contenuto di fibra la rende un valido alleato dell’apparato digerente, dove svolge anche un’azione probiotica, mentre il suo potere lenitivo e antinfiammatorio si rivela utile nel trattamento di coliti e gastriti.

Grazie al basso indice glicemico e alla presenza di composti utili a tenere sotto controllo il livello degli zuccheri nel sangue, come la glucochina, le ricette con insalata iceberg sono adatte anche a chi soffre di diabete o presenta problemi di glicemia.

Valori nutrizionali delle ricette con insalata iceberg

Tra tutti i tipi di insalata, che di per sé ha già un ridottissimo tenore calorico, le ricette con la lattuga iceberg sono quelle che pesano meno sulla linea. Composta dal 95,6% d’acqua, fornisce appena 14 kcal per 100 g di parte edibile. Nella sua composizione, i carboidrati rappresentano circa il 3,0% del totale, le proteine sono scarse (0,9%) e i grassi praticamente inesistenti (0,1%).

L’insalata iceberg è inoltre un’ottima fonte di vitamine, soprattutto A, B9, C e K, ma anche di oligoelementi, come calcio, potassio e ferro. Contiene folati, un discreto quantitativo di fibre ed è naturalmente priva di colesterolo.

Ricette con lattuga iceberg e dieta

Le ricette con insalata iceberg meritano un posto d’onore nella nostra alimentazione. Questa varietà di lattuga, ricca di vitamine e minerali, vanta un buon contenuto di acqua e di fibre, utili a stimolare il corretto funzionamento dell’intestino. Ha inoltre un buon potere saziante ed è tra gli alimenti meno calorici in assoluto.

Sebbene si consumi prevalentemente cruda, accompagnata da salse o vinaigrette, le ricette con la lattuga iceberg sono varie e diversificate: questo tipo di insalata si sposa meravigliosamente ai formaggi erborinati e alle uova sode, ma anche ad altri ortaggi, specie pomodori e cipollotti, oppure a frutti, come l’avocado. Perché non dare libero sfogo all’estro creativo e sperimentare piatti a base di iceberg sempre nuovi e gustosi?

 

Scopri tutti i prodotti Bonduelle con Insalata Iceberg:

 

Altre nostre ricette:

COMMENTI (2)

*

Scatena la tua fantasia, non solo in cucina!

Il tuo tocco

Scopri chi sono le nostre blogger

Il team Cook&Blog

Le migliori ricette con i Piselli Naturalmente Dolci

Le vostre ricette

Cook&Blog: natura e attività fisica sono sani alleati

Verdure e Sport

Cook&Blog: come ti invento il pasto fuori casa

Schiscetta Creativa

Cook&Blog: un piatto per ogni regione

Il Buono della Tradizione

Cook&Blog: la verdura è di casa

Cucina di Famiglia

Cook&Blog: Il sorriso vien mangiando

Bambini e Verdure